Relazione mente – corpo

mente corpo
” Le malattia che sfuggono al cuore divorano il corpo” Ippocrate di Coo

Ancora troppo diffusa è la credenza che in psicologia o psicoterapia si facciano solo chiacchiere. Recenti studi hanno permesso di stabilire con certezza che la psicoterapia agisce sul cervello, producendo un vero e proprio mutamento dei circuiti neuronali.
Le percezioni, la memoria, i pensieri, le emozioni e i comportamenti sono gestiti da determinati circuiti neuronali. Ogni disturbo cognitivo deriva da un’alterazione della struttura o della funzionalità di queste reti. Questo conferma che c’è una stretta relazione fra la nostra mente e il nostro corpo.

Sempre più spesso incontro persone che soffrono di problematiche fisiche, ma che non hanno nessun problema organico. Anzi. Soffrono di ansia, stress, hanno vissuto traumi o stanno vivendo situazioni difficili e conflittuali nella loro vita.

La mente e il corpo interagiscono in misura tale da influire sulla salute di una persona. Se pensiamo alle nostre emozioni, non le sentiamo solo mentalmente ma anche fisicamente. Prova a pensare a quando sei innamorato, non senti le farfalle nello stomaco?

Non solo i fattori psicologici possono contribuire all’insorgenza o all’aggravamento di una vasta gamma di disturbi fisici, ma anche le patologie organiche possono influire sul pensiero o sull’umore della persona. Lo stress può causare sintomi fisici, perfino in assenza di patologie organiche, perché il corpo risponde fisiologicamente agli stress emotivi.

E’ molto utile quindi lavorare a livello psicologico su quelle che sono le dinamiche sottostanti a un problema fisico. Spesso è opportuno l’utilizzo della tecnica della respirazione e tecniche di rilassamento, come per esempio la mindfulness che permettono al paziente di sperimentare un rilassamento e un beneficio immediato.

 

Se ti è piaciuto il mio articolo diventa follower di questo sito internet, condividilo con i tuoi amici. Resta in contatto con me per tutte le news e iscriviti al mio blog. Inoltre clicca “mi piace” alla mia pagina Facebook e seguimi su Intagram.