Psicologia Clinica

Cos’è la Psicologia Clinica?

La Psicologia Clinica è una delle principali branche teorico-applicative della Psicologia.

Si occupa di comprendere, prevenire e intervenire nelle problematiche psicologiche e relazionali, a livello individuale, familiare e di coppia; promuove il benessere psico-sociale; aiuta a sostenere il singolo individuo e a promuovere le sue potenzialità.

Chi è lo Psicologo Clinico?

CONSULENZA, SOSTEGNO E DIAGNOSI

Lo psicologo clinico si occupa quindi della diagnosi e della valutazione delle problematiche psicologiche. Offre inoltre consulenza psicologica, sostegno, prevenzione e riabilitazione mirate a sostenere, favorire e sviluppare le potenzialità individuali e migliorare la qualità della vita personale, familiare, lavorativa, sociale o di coppia.

Può capitare a tutti nel corso della vita di incontrare momenti difficili, di avere bisogno di aiuto o di uno spazio di ascolto. Lo psicologo clinico serve proprio a questo. Lo scopo è quello di comprendere quali sono i motivi che hanno portato alla formazione del problema per poi risolverli, promuovendo le potenzialità e la qualità di vita della persona.

Consulenza, sostegno e diagnosi sono le tre parole chiave che meglio spiegano il mio lavoro.

La Consulenza Psicologica è rivolta

  • sia al singolo individuo, in cui si possono riscontrare per esempio difficoltà temporanee, disturbi d’ansia, dell’umore, patologie alimentari, problematiche nell’elaborazione del lutto, traumi oppure può riguardare aspetti individuali che la persona desidera migliorare;
  • sia alla coppia, alla famiglia, alle relazioni, in cui vi possono essere problemi di comunicazione, fra coniugi, fra genitori e figli.

La valutazione, ovvero la Diagnosi è parte integrante della Consulenza Psicologica.

Il Sostegno Psicologico è rivolto alle persone che vivono un momento di disagio o crisi personale, per meglio comprendere la propria parte interna e per avere uno spazio  di riferimento e  di confronto. Consente la strutturazione di nuove modalità relazionali, permettendo all’individuo di vivere più serenamente.

I primi incontri  hanno l’obiettivo di raccogliere informazioni e di conoscersi per poi proseguire insieme nel percorso di sostegno psicologico.

L’obiettivo è di migliorare progressivamente la capacità gestionale delle situazioni difficili e problematiche, come possono essere i conflitti familiari, personali, lavorativi, coniugali, relazionali, favorendo una maggiore autostima e fiducia in sè.

Di cosa si occupa?

Lo Psicologo Clinico si occupa di offrire:

  • Sedute di sostegno e di Consulenza Psicologica per adolescenti, adulti, a livello individuale, di coppia o familiare;
  • Diagnosi;
  • Abilitazione/riabilitazione delle problematiche emotive, relazionali, comportamentali e cognitive;

Quali sono le problematiche trattate?

  • ansia, fobia, attacchi di panico
  • depressione
  • difficoltà a gestire le emozioni o lo stress
  • disturbi della personalità
  • disturbi dell’alimentazione
  • importanti cambiamenti che si trasformano in fonti di stress
  • necessità di sostegno a causa di problemi di salute propri o di familiari
  • problemi di autostima
  • crescita personale
  • problemi di coppia
  • problemi nella gestione famigliare
  • traumi
  • disturbo post-traumatico da stress
  • lutto, aborto
  • ecc………………….

felicità - psicologia clinica.jpg