Letture consigliate

manuale-di-auto-aiuto

Manuale di auto aiuto Obiettivo benessere” D’Ambrosio, Carlenzoni, Santollino

E’ un libro scritto per la persona che soffre, per auto-aiutarsi. Come supporto ad un valido sostegno psicologico, psicoterapico, può essere uno strumento ottimale. Si basa sull’utilizzo delle strategie cognitive per giungere alla comprensione e ad un approfondimento del processo che si innesca in ciascuno di noi.

475745

Mai più paura di volare Come vincere per sempre la fobia dell’aereo” Luca Evangelisti

Come si può intuire dal titolo è un libro che aiuta chi ha la fobia dell’aereo. E’ un problema che colpisce sempre più persone e Luca Evangelisti, esperto in questo problema, ha voluto scrivere questo libro per far comprendere che da questa paura si può uscirne vincenti.

Per acquistarlo clicca qui: Amazon

41tED3ko4XL._SX322_BO1,204,203,200_

Non c’è notte che non veda il giorno” Giorgio Nardone

Giorgio Nardone si è a lungo occupato dei disturbi d’ansia (ansia, attacchi di panico, fobie) e in questo libro ha portato tutta la sua esperienza, le sue scoperte. Un breve manuale per capire cos’è la paura, cos’è l’ansia e come si innescano gli attacchi di panico.

Per acquistarlo clicca qui: Amazon

Per i tuoi acquisti in tempi ristretti beneficia di Amazon Prime

5153709_270386

“Lasciare il passato nel passato. Tecniche di auto-aiuto nell’EMDR” di Francine Saphiro

Il libro è un testo di auto-aiuto, non risolutivo, perché serve per accompagnare la tecnica svolta in psicoterapia. Nel libro sono esposte sia le basi teoriche, sia le tecniche di intervento utili a riconoscere e gestire i ricordi e la sofferenza connessa ad essi.

411CUAfCAGL._SX342_BO1,204,203,200_.jpg

EMDR revolution. Cambiare la propria vita un ricordo alla volta” 

Una guida per i pazienti, che può essere utile come supporto alla tecnica svolta in psicoterapia.

libro .jpg

“Perché non mi parli? Il conflitto fra genitori e figli adolescenti” di Coleman 

Un libro pensato per i genitori che manifestano una difficoltà con l’atteggiamento e la comunicazione del figlio adolescente