psicologia_giuridicaCHI E’ E QUAL’E’ IL SUO RUOLO

Lo Psicologo Giuridico Civile detiene competenze in relazione a diversi ambiti: i bambini, gli adulti, le famiglie, lo sviluppo, la psicopatologia, l’effetto del divorzio sui bambini,  e opera in diverse aree:

 

  • Separazione, divorzio, idoneità genitoriale e affidamento dei figli;
  • Mediazione familiare;
  • Danno biologico di natura psichica (danno da lutto, danno da sinistro stradale, danno da mobbing…).

Tale figura può offrire la consulenza privatamente in qualità di esperto in materia, oppure può essere nominato Consulente Tecnico di Parte (CTP) da una delle parti in causa. Il consulente può assistere alle operazioni del consulente del giudice (CTU), partecipare all’udienza ogni volta che vi interviene il consulente del giudice, per chiarire e svolgere le sue osservazioni sui risultati delle indagini tecniche.